Cosa si intende per Plusdotazione?

La Plusdotazione è una caratteristica individuale che interessa circa il 5% della popolazione.

Secondo la National Association for Gifted Children, (2002) riguarda “soggetti che mostrano, o hanno il potenziale per mostrare,  un livello eccezionale di performance, se confrontati con i loro pari, in una o più delle seguenti aree: abilità intellettiva  generale, specifica attitudine scolastica, pensiero creativo,  leadership, arti visive e dello spettacolo e che hanno bisogno di programmi e attività non ordinariamente fornite dalla scuola al fine di sviluppare pienamente tali capacità“.

I bambini e ragazzi plusdotati (o ad alto potenziale) sono quindi dotati di competenze cognitive superiori alla norma, grazie alle quali possono sviluppare dei potenziali in specifiche aree di competenza.

Come individuare la plusdotazione?

È necessario effettuare un percorso di consulenza psicologica che comprende colloqui con i genitori e incontri valutativi con il bambino o ragazzo, interagendo inoltre possibilmente anche con la scuola.

La valutazione psicodiagnostica prevede la somministrazione di una batteria di test validati scientificamente che consentono di individuare il Quoziente Intellettivo (QI) ma soprattutto di conoscere il funzionamento cognitivo e analizzare i punti di forza, le aree di talento, i punti di debolezza e le abilità da sostenere e promuovere.

Perché è importante la valutazione?

A partire dalla valutazione è possibile progettare e attuare un piano di aiuto e di intervento personalizzato che tenga conto dei bisogni, delle abilità e degli ambiti di sviluppo da supportare e sostenere. Dal punto di vista psicologico è importante aiutare il bambino o ragazzo a raggiungere una maggiore consapevolezza di sé e del proprio bagaglio cognitivo ed emozionale. 

Dal punto di vista scolastico inoltre è fondamentale impostare una didattica efficace volta a sostenere i processi di apprendimento e lo stile cognitivo degli alunni ad alto potenziale.

Presso lo studio si effettuano i seguenti servizi:

-Valutazione Clinica

-Consulenza e Supporto clinico ed educativo

-Parent Training

-Tutoraggio e potenziamento degli apprendimenti

Le attività si svolgono in convenzione e in collaborazione con l’Associazione Nazionale di Riferimento per la Plusdotazione

Per informazioni:

Email: martina.mattei08@gmail.com

Telefono: 329 0130787

Scopri la sede

Per approfondire: