Una mappa per aiutare gli studenti nello svolgimento delle espressioni quando sono presenti numeri relativi ed è necessario ricordare le regole dei segni.

I numeri relativi sono quei numeri formati da segni (+ o -) e da un valore assoluto (il numero senza il segno).

A partire dalla scuola secondaria gli studenti iniziano ad apprendere la risoluzione delle espressioni con i numeri relativi che prevede la conoscenza delle regole dei segni.

Gli studenti con Disturbi specifici di Apprendimento (DSA) spesso manifestano difficoltà nella memorizzazione e automatizzazione di regole. Queste difficoltà possono presentarsi anche in fase di apprendimento e risoluzione delle espressioni aritmetiche che rendono  la risoluzione un compito lungo e faticoso.

Può essere utile quindi avere a disposizione mappe e schemi che possono guidare lo studente nello svolgimento della risoluzione per compensare le sue difficoltà.

Qui vi propongo un esempio di schema che ho costruito e che utilizzo nelle attività di Tutoraggio Didattico per gli studenti con DSA.

Uno schema sulle regole dei segni

L’utilizzo di mappe e schemi è infatti una metodologia compensativa, prevista dalla legge 170/2010. Gli studenti infatti dopo la compilazione da parte della scuola del PDP (Piano Didattico Personalizzato) devono avvalersi di tutti gli strumenti compensativi messi loro a disposizione, sia per lo studio a casa e a scuola che per le verifiche scolastiche.

Per saperne di più sul PDP –>  leggi Qui

 

Cosa ne pesante? Se avete altre idee e suggerimenti scriveteli pure nei commenti!

  • Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi rimanere sempre aggiornato puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook
  • Se vuoi contattarmi per informazioni o chiarimenti utilizza questo modulo contatti oppure scrivi a:

martina-mattei@libero.it

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali.

  • Se vuoi ricevere articoli e contenuti esclusivi Iscriviti alla Newsletter:

 

 

 

Be Sociable, Share!