Settembre è il mese dei nuovi inizi, dell’inizio della scuola e con essa anche dei compiti per casa!

In questo periodo incontro nel mio lavoro molti genitori preoccupati, ma al tempo stesso desiderosi di riprendere al meglio la routine di studio con i propri figli per non vivere i pomeriggi come momenti di scontro.

Capita molto spesso infatti che il momento dei compiti sia accompagnato da emozioni negative sia per lo studente (bambino o ragazzo) che per i genitori. Tutto  diventa motivo di scontro e di litigi, soprattutto quando per il giorno dopo la pagina del diario è piena e il tempo a disposizione non è molto.

Per non andare in tilt ci sono delle soluzioni, qui ve ne propongo 4:

1.Scegliere un orario e un intervallo fisso per il momento dei compiti. Questo è importante per creare una routine quotidiana che sia elastica e non rigida e ponga lo studente nella condizione di autoregolarsi ed imparare ad essere autonomo.

 

2.Programmare gli impegni settimanali, aiutandosi con un planning, dove inserire le attività extrascolastiche e i momenti dedicati allo studio che non sia rigido in quanto è modificabile, ma nemmeno superficiale.

Il planning deve avere una funzione di guida e aiuta gli studenti ad apprendere l’importante abilità dell’organizzazione!

 

3.Organizzare un ambiente di studio (questo è fondamentale) che sia personale, dedicato allo studente e organizzato con tutti i materiali necessari, lontano da fonti di rumore e distrazione.

 

4.Non controllare eccessivamente, ma piuttosto in modo discreto, offrendo la nostra presenza e supporto come sostegno, lasciando allo studente l’autonomia e la responsabilità del compito.

 

Nel mio lavoro incontro molti genitori desiderosi di aiutare i propri figli in modo strategico e funzionale e inoltre supporto molti studenti nell’acquisizione di un metodo di studio efficace e personalizzato.

In che modo?

Attraverso consulenze dirette ai genitori o percorsi di tutoraggio personalizzati per bambini e ragazzi dalle scuole elementari agli studenti universitari.

 

-Se vuoi contattarmi per informazioni, richieste o chiarimenti, qui trovi i miei contatti 

 

-Rimangi aggiornato:  seguimi sulla mia Pagina Facebook e iscriviti al Gruppo Facebook Dsa e Apprendimento: spazio di supporto,consigli e condivisione

 

-Se vuoi ricevere articoli e contenuti esclusivi Iscriviti alla Newsletter:

 

Be Sociable, Share!